l'autore del sito
i nostri collaboratori
il blog di jacopo
blog fotografico
motore di ricerca
una vita senza ricerca non degna desser vissuta
sito v.1.6.0
menu principale vuoi collaborare con questo sito? clicca qui
  »  
  »  
  »  
  »  
  »  
  »  
altri contenuti
  »  
  »  
  »  
  »  
speciale rubriche
  »  
  »  
  »  
  »  
  »  
  »  
  »  
  »  
servizi
  »  
  »  
  »  
  »  
  »  
  »  
  »  
  »  
qualcosa su di noi
  »  
  »  

Pillole di Saggezza

Partner Filosofici
Filosofico.net
L'Inattuale
ClassicaOnLine.com
NoiIperborei
Il Diogene
Storia e Filosofia
Wikipedia.org
Ousia.it
NeuroIngegneria
Airesis, l'eresia
Libreria Religioni
Scrivendo.it



~ ~ ~


~ ~ ~
Io sto con i Verdi




LA RIDDA
Rivista Filosofico-Culturale a cura degli Studenti dell'Università del Piemonte Orientale

Benvenuti nella homepage de "La Ridda", rivista filosofico-culturale curata da alcuni - volenterosi - studenti della facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università del Piemonte Orientale.

Leggi l'ultimo numero, dicembre 2004

In queste pagine:
» Una breve presentazione della rivista
» Tutti i numeri in formato PDF e - a breve - in HTML
» Le informazioni per contattare la redazione

Presentazione
Ci presentiamo, noi che scriviamo, a voi che leggete. In realtà è un’azione avventata: lettori e scrittori si confondono. Non sembrano neppure due fronti contrapposti, non lo sono, poiché non c’è scrittore che non sia lettore: chi scrive, legge. D’altra parte la lettura, meditata sui tempi “eonici”, impone che si scriva, come se lo richiedesse. Ripeto, ci presentiamo: c’è un foglio di carta (sul PC è un foglio di vetro), sul quale si tracciano lettere, stigmate (sul PC sono dipinte, sulla carta sono scavate negli incavi della cellulosa), e dietro a tutto, sul fondo, ci siamo noi (né sulla carta, né sul vetro). Chi siamo? I nostri nomi non vi direbbero alcunché (Valerio, Tommaso, Arianna, Pier Davide, Federico, Giulietta1[?], Claudio, Alessandro, Luca…), sono nomi comuni, nomi propri comuni che ci etichettano: “questo”, “quel” tipo… Così ci chiamiamo da lettori, tuttavia su La Ridda mostriamo il retro dell’erma bifronte. Qualcosa debbo pur rivelarvelo, però, ad esempio che la nostra iniziativa, per così dire, vive da un anno e gode di ottima salute: si alimenta da sé e genera buona prole sempre più numerosa.2 Quel che ci proponiamo non si lascia riassumere nelle poche righe di una presentazione, richiede spazio e volontà di comprendere, richiede philia. Il panorama, poi, è quello vercellese, novarese e della Val Sesia: due fiumi, una valle, una pianura e il riso (la mesopotamia). Ma questo è niente, perché l’orizzonte è un altro, inscritto e prescritto sulla carta, e dalla carta all’idea… Suvvia, basta. Leggete…
I Riddici

Note
1 Ospitiamo attori che sono imperscrutabili anche per noi stessi: non conosciamo l’identità di tutti i Riddici…
2 Almeno in nota è più che doveroso ringraziare l’associazione studentesca EOS che ha per-messo l’ultimo e più cospicuo numero.

Tutti i numeri online, scaricabili!
Leggi l'ultimo numero, dicembre 2004

Numero Zero - Novembre 2003

Scarica ora! [pdf]

In questo numero:
» Editoriale: l'estensione della Ridda
» Perché filosofia
» Protestiamo
» Il Personaggio: Hurricane, sconfitto dalla giustizia
» Libri in vetrina: La Storia, Elsa Morante
» L'angolo dei pensieri: Herder
» Hanno detto: l'Illusione
» L'etica protestante e lo spirito del capitalismo
» La nozione di areté in Aristotele
PS: clicca sul titolo dell'articolo per aprirlo come html



Numero Due - Febbraio 2004

Scarica ora! [pdf]

In questo numero:
» Editoriale: Don Chisciotte e la Ridda
» Se la Ridda s'arriffa
» Perché filosofia (2)
» L'angolo del vate: cave hominem!
» Domande senza risposta
» La verità sta in un punto di vista
» Rilettura de «L'esistenzialismo è un umanismo»
» Il personaggio: unabomber
» Il riso di Serëža
PS: clicca sul titolo dell'articolo per aprirlo come html



Numero Tre - Maggio 2004

Scarica ora! [pdf]

In questo numero:
» Questo è un editoriale
» Perché filosofia (3)
» 'Ho riposto la mia causa nel nulla'
» Una battaglia tra filosofia e tecnologia
» Fine della metafora
» Platone è più attuale che mai
» Dormitantium animorum excubitor
» Non voglio né Pepsi né Coca Cola
» L'estratto: Schopenhauer e il 'mondo' animale
» Quando si poteva
» Introduzione a "Dell'uomo nobile", Eckhart
» Avevi ragione a dirmi...
» Essere o non essere (un) Bright
» Platone e la 'realtà virtuale'
» La banalità del male
» Cui prodest philosophia?
» Breve riflessione sulla dinamicità delle idee
» Fammi un indovinello



Numero Quattro - Dicembre 2004

Scarica ora! [pdf]

In questo numero:
+ Editoriale:
» Forse è un editoriale
» A volte piove
+ Il corsivo:
» God Bless America
+ Il controcorsivo:
» No America
» Il bookcrossing
» Caligola, il pericolo della logica
+ Approfondiamo:
» Lettura del "Trattato dell'uomo nobile" - Meister Eckart (II parte)
» Il problema del padre: il figlio e la madre
» Il nulla e l'infinito
» Uccidi la filosofia e ucciderai te stesso
+ Il racconto :
» Acqua
» Vindiciae contra Aristotelem
+ I liberi giochi dello spirito:
» Davide, Emet e Isacco
+ Il vate piomba di nuovo:
» Margaritae ad porcos
+ Giochi in rima:
» ...a cura di Pilgrim
+ Il personaggio:
» Ricordati di Chico
» Una Milano che si vede solo in ritardo

Come contattarci
Se vuoi contattare la redazione o, in particolare, un autore scrivi una email a questo indirizzo: laridda@supereva.it.


home | l'autore | contatti | copyright  
Clicca sul banner per aiutarci nelle spese del sito!
Siti partner di carattere generico, un grosso grazie a tutti loro!

Copyright (c) 1996-2002 by Jacopo Agnesina
This material may be distributed only subject to the terms and conditions set forth in the Open Publication License, v1.0 or later.
(the latest version is presently available here).